youtube facebook flickr twitter vimeo
Home Pararowing È tempo di Campionati Italiani per il Para-Rowing Armida
È tempo di Campionati Italiani per il Para-Rowing Armida Stampa E-mail
alt
 
Prosegue senza sosta l'attività agonistica del Settore Para-Rowing della Società Canottieri Armida. Sabato 3 e domenica 4 giugno, presso l'Idroscalo di Milano, i nostri atleti parteciperanno ai Campionati Italiani Assoluti insieme alle categorie Senior, Junior e Pesi Leggeri. Dopo il triplo impegno di due settimane fa e la Budapest Cup Regatta di aprile ci aspetta un altro weekend da protagonisti, con la bellezza di 19 atleti partecipanti accompagnati da 6 allenatori (compresi i timonieri). La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Canottaggio con la collaborazione ed il patrocinio di numerose istituzioni cittadine, anche quest'anno presenta numeri da capogiro, con 103 squadre partecipanti e quasi 1000 atleti iscritti.
 
Entrando nel dettaglio della competizione, c'è grande attesa per vedere all'opera l'inedita coppia composta da Davide Dapretto e Arianna Riccucci (all'esordio assoluto ai Campionati), alla caccia del titolo nazionale nel Doppio TA Misto. I due forti canottieri Armida saranno impegnati anche nel Singolo (rispettivamente AS e TA) maschile e femminile.
 
Per un titolo che potrebbe arrivare, un titolo che va difeso: dopo il successo dello scorso anno, infatti, i nostri atleti proveranno a confermarsi sul gradino più alto del podio nella categoria 4GIG LTA ID. Per l'occasione schiereremo un'agguerrita flotta di tre equipaggi così suddivisi: Umberto Renato Giacone, Margherita Merlo, Giovanni Rastrelli, Alessandro Rossi (Tim. Francesca D'Emilio); Taissia Impemba, Andrea Serafino, Lorenzo Tarulli, Manuel Vaccaro (Tim. Vittoria Cernuschi); Sarah El Laban, Francesco Faiella, Riccardo Scappatura, Lorenzo Sforza (Tim. Francesca Grilli).
 
Infine, nella categoria 4+ LTA ID, scenderanno in acqua Andrea Appendino, Matteo Bianchi, Matteo Bongiovanni e Marta Casetta (Tim. Filippo Cardellino). Completano la spedizione la riserva per gli equipaggi LTA ID Lorenzo Russo e gli allenatori Nathalli G. Readi e Leonardo Zanin. Come sempre, FORZA ARMIDA!!!