youtube facebook flickr twitter vimeo
Home Pararowing Il Para-Rowing Armida alla conquista di Trieste

Login



Feed

Arpa Piemonte
Sito Ufficiale dell'Arpa Piemonte
SanPaolo2
rotary


Il Para-Rowing Armida alla conquista di Trieste Stampa E-mail

alt

 

E' stato un bellissimo weekend quello vissuto dal settore Para-Rowing della Società Canottieri Armida. I nostri ragazzi, infatti, hanno partecipato a due regate in quel di Trieste: la 3° Festa del Remo del Friuli Venezia Giulia (regata di canottaggio e indoor-rowing Special Olympics) e la Regata dell'Europa Unita (regata promozionale non valida per le classifiche nazionali), entrambe organizzate dalla Federazione Italiana Canottaggio del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con la Società Triestina Canottieri Adria e con il Circolo Canottieri Saturnia.

Ecco i risultati ottenuti dai nostri atleti, congratulazioni a tutti!

FESTA DEL REMO (una delle staffette ha visto la partecipazione della campionessa Sara Carando, ex atleta Armida figlia dello storico allenatore Bebo Carando).

Canottaggio:

1° posto Lorenzo Tarulli, Filippo Cardellino (2x Canoè)

2° posto Alberto Gay, Cristina Siletto (2x Canoè)

3° posto Mario Fornaro, Francesca Grilli (2x Canoè)

3° posto Lorenzo Manzo, Francesco Re, Stefano Oletto e Cristina Siletto (4YOLE)

Indoor-rowing al remoergometro:

2° posto Lorenzo Tarulli, Francesco Re, Alberto Gay, Filippo Cardellino (Staffetta 4x1')

2° posto Lorenzo Manzo, Mario Fornaro, Francesca Grilli, Sara Carando (Staffetta 4x1')

2° posto Lorenzo Manzo (1' individuale)

2° posto Lorenzo Tarulli (1' individuale)

3° posto Alberto Gay (1' individuale)

3° posto Francesco Re (1' individuale)

3° posto Mario Fornaro (1' individuale)

 

REGATA DELL'EUROPA UNITA (non erano previsti ordini d'arrivo)

4GIG: Lorenzo Sforza, Matteo Bongiovanni, Sarah El Laban, Stefano Oletto e Filippo Cardellino (timoniere)