youtube facebook flickr twitter vimeo
Home
Canottieri Armida
La nostra Arianna Riccucci oro nell'1x PR2 Femminile al Meeting Nazionale di Piediluco Stampa

alt

Buone notizie per il settore para-rowing della Società Canottieri Armida: la nostra Arianna Riccucci, infatti, ha conquistato la medaglia d'oro al 1° Meeting Nazionale di Piediluco (TR) nella specialità 1x PR2 Femminile. Arianna, accompagnata dai nostri tecnici Cristina Ansaldi, Filippo Cardellino e Leonardo Zanin, ha completato la sua prova in 13:34. Come confermato dai protagonisti al termine della competizione, si è trattato di un ottimo test sia dal punto di vista tecnico che atletico.

 
CORSI DI CANOTTAGGIO - ESTATE RAGAZZI Stampa

 

 

 

CORSI DI CANOTTAGGIO PER TUTTI 

 

TUTTA LA SETTIMANA DALLE 12 alle 20 Tel 3488268666 - 0116699219

 

 

 

 

 

 

ESTATE RAGAZZI 

DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ 

 

TEL 3484020936 - 0116699219 

 

 

 

 

 

 
Grande successo per la Regata della Fondazione - Pararowing alla Società Canottieri Armida Stampa

alt

 

Sono iniziati ieri i festeggiamenti per il 130° anniversario della Federazione Italiana Canottaggio. Alle 11.30, presso la Società Canottieri Eridano, si è svolta la conferenza stampa di presentazione alla presenza dei vertici federali e gli Assessori allo Sport della Regione Piemonte e Città di Torino. Particolarmente apprezzato, e importante, l'intervento del Presidente della FIC Piemonte Stefano Mossino, il quale ha ricordato come i valori che hanno portato alla fondazione della federazione italiana debbano essere, soprattutto in questo periodo di contingente difficoltà, da stimolo per l'inclusione sportiva e sociale, rendendo il canottaggio accessibile a tutti. La giornata è poi proseguita, a partire dalle ore 16, alla Società Canottieri Armida per la Regata della Fondazione riservata alle categorie para-rowing.

Bellissimo pomeriggio, e non poteva essere altrimenti, quello trascorso ieri alla Società Canottieri Armida per la regata di para-rowing organizzata per le celebrazioni dei 130 anni della Federazione: clima ideale con tantissime ragazze e ragazzi, accompagnati da famiglie e tecnici, a onorare il canottaggio sulle acque del Po. Mentre nel salone d'onore si stava svolgendo il Consiglio Federale, sul fiume andavano in scena le batterie di qualificazione e le finali delle gare sprint (250 metri) con imbarcazioni GIG a 4. Di seguito, i risultati delle tre finali, organizzate in base all'ordine di arrivo delle batterie

 

FINALE 1

1: SC ARMIDA 1 (Bianchi, Giacone, Rastrelli, Merlo, Tim. Pagano); 2: SC GAVIRATE (Borsani, Brunengo, Giorgetti, Cavuoti, Tim. D'Ambrosio); 3: SC FLORA/SC ARMIDA MIX (Brunelli, Frosi, Andrei, Condello, Tim. Sassi).

 

FINALE 2

1: SC ARMIDA 2 (Rossi, Matullo, Faiella, El Laban, Tim. Galvagno); 2: SC ARMIDA 3 (Bongiovanni, Casetta, Vaccaro, Lanfranco, Tim. Lo Greco); 3: SC ARMIDA/SC FLORA MIX (Aglio, Maggi, Scappatura, Russo, Tim. Martino).

 

FINALE 3

1: SC LARIO (Bartolomeo, Tiranti, Pellegrini, Gandini, Tim. Cetti); 2: SC ARMIDA 4/MIX SC CAPRERA (Colombino, Impemba, Bosco, Manzo, Tim. Salza); 3: SC RUMON (Amodio, Barretto, Amici, Villo, Tim. Lourenco).

 

Hanno premiato gli atleti della finale 1 il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio ed ex Campione Olimpico Giuseppe Abbagnale, l'Assessore allo Sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris, la Presidente del CIP Piemonte Silvia Bruno e il Consigliere Comunae Marco Chessa in rappresentanza della Città di Torino.

 
Oggi alle 16 la Regata della Fondazione - Para-Rowing Stampa
alt
 
Tutto è pronto: oggi pomeriggio, a partire dalla ore 16, la Società Canottieri Armida sarà teatro della “Regata della Fondazione” di Pararowing, organizzata in occasione dei festeggiamenti per il 130° anniversario della Federazione Italiana Canottaggio (fondata proprio a Torino nel 1888). Sulle acque del Po si sfideranno nove equipaggi di cinque società, provenienti da tre regioni italiane (Piemonte, Lombardia, Lazio).
 
Le gare sprint sui 250 metri (partenza davanti alla Canottieri Cerea e arrivo davanti alla Canottieri Armida), che si suddivideranno in batterie di qualificazione e successive finali (i primi classificati di ogni batteria si sfideranno nella prima finale e così via), includeranno le categorie PR3 (disabilità sensoriale e motoria che consente di utilizzare efficacemente tutto il corpo) e PR3ID (disabilità intellettivo/relazionale) su imbarcazioni GIG a 4. Oltre all'Armida parteciperanno Canottieri Gavirate, Canottieri Flora Cremona, Canottieri Caprera e Canottieri Rumon Salaria Village.
 
Ecco la lista completa dei nostri ragazzi: Giacone, Bianchi, Rastrelli, Merlo, Rossi, Matullo, Faiella, El Laban, Casetta, Lanfranco, Vaccaro, Bongiovanni, Impemba, Bosco, Manzo, Scappatura, Russo, Andrei e Condello, accompagnati dai timonieri Cardellino, D'Emilio, Readi, Muratore, Zanin.
 
PROGRAMMA GARE:
 
BATTERIA 1 (16.00)
 
Corsia 1: GAVIRATE SC (Borsani, Dal Verme, Giorgetti, Sapia, Timo Bianchi)
Corsia 2: LARIO SC (Bartolomeo, Tiranti, Pellegrini, Gandini, Timo Tenca)
Corsia 3: ARMIDA SC 3 (Bongiovanni, Casetta, Lanfranco, Vaccaro, Timo Lo Greco)
 
BATTERIA 2 (16.15)
 
Corsia 1: ARMIDA SC 1 (Bianchi, Giacone, Rastrelli, Merlo, Timo Petruccioli)
Corsia 2: ARMIDA SC 5/FLORA (Aglio, Maggi, Scappatura, Russo, Timo Reinero)
Corsia 3: RUMON SC (Amodio, Barretto, Amici, Villo, Timo Lourenco)
 
BATTERIA 3 (16.30)
 
Corsia 1: FLORA SC/ARMIDA (Brunelli, Frosi, Andrei, Condello, Timo Sassi)
Corsia 2: ARMIDA SC 2 (Rossi, Matullo, Faiella, El Laban, Timo Galvagno)
Corsia 3: ARMIDA SC 4/CAPRERA (Colombino, Impemba, Bosco, Manzo, Timo Muratore)
 
A seguire Finale 1 (16.45), Finale 2 (17.00), Finale 3 (17.15) e premiazioni 17.30 circa
 
L'Armida grande protagonista del 130° della Federazione Italiana Canottaggio Stampa

alt

 

Verrà festeggiato nel weekend a Torino, città dove venne fondata nel 1888 come Rowing Club Italiano (RCI) e da dove riprese l'attività nel secondo dopo-guerra, il 130° Anniversario della Federazione Italiana Canottaggio: un appuntamento memorabile di cui la Società Canottieri Armida (tra le società storiche della Federazione) sarà grande protagonista, anche con il settore Para-Rowing. Tre giorni di eventi e regate per celebrare il nostro sport in tutte le sue molteplici e bellissime sfaccettature.

Si parte venerdì 16 marzo, alle ore 11.30, con la conferenza stampa di presentazione, che si svolgerà presso il Circolo Canottieri Eridano (Corso Moncalieri 88) e avrà come protagonisti il Presidente della FIC Giuseppe Abbagnale, gli Assessori allo Sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris e del Comune di Torino Roberto Finardi, il Responsabile Strategia prodotto a marchio di COOP Italia Roberto Nanni, il Presidente del CONI Piemonte Gianfranco Porqueddu, la Presidente del CIP Piemonte Silvia Bruno e i Presidenti delle cinque società remiere fondatrici della Federazione Italiana Canottaggio, tra cui il nostro Gian Luigi Favero.

Venerdì pomeriggio, a partire dalle ore 16, l'appuntamento che più di tutti coinvolgerà il nostro circolo, ed in modo particolare il settore Para-Rowing: la Regata Nazionale della Fondazione Pararowing, che si disputerà sui 250 metri tra le categorie PR3 e PR3ID*. Tra i partecipanti, oltre alla Società Canottieri Armida con i suoi fantastici para-rowers, ci saranno nove equipaggi provenienti da Piemonte, Lombardia e Lazio. Alle 19, presso FiorFood Coop in Galleria San Federico, sarà la volta della Tavola Rotonda sull'Alimentazione intitolata "Lo sport come modello di corretto stile di vita ed educazione al consumo consapevole".

I festeggiamenti proseguiranno sabato mattina, alla Società Canottieri Cerea, con la Consulta Nazionale ed il Consiglio Federale della FIC; in contemporanea, presso il CUS Torino sezione canoa-canottaggio (Corso Sicilia 50), avrà luogo il convegno l'Aggiornamento Tecnico Settore Para-Rowing in cui saranno protagonisti i nostri Taian Martins Vieira (intervento su "FES Roring: un nuovo approccio per il condizionamento cardiovascolare di persone con lesione midollare") e Francesca Grilli ("Atleti ID: mondo Special Olympics e atleti FISDIR) mentre alle 16 verranno consegnate le benemerenze federali ad atleti, dirigenti e giornalisti. 

Domenica 18, dalle 8.30, sono in programma le ultime regate: la Regata Nazionale della Fondazione categoria Allievi, la Regata Azzurra Femminile - Trofeo 70° Coop e un'esibizione delle cinque società fondatrici con le divise storiche.

 

PR3: atleta può utilizzare tutto il corpo con buona mobilità

PR3ID: Riservata a disabilità intellettivo/relazionale

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 44